Sasanello gravinese - Dolce tipico natalizio della tradizione pugliese

sasanello gravinese© Sasanello Gravinese PAT. Tutti i diritti riservati.

Il sasanello gravinese è un tipico dolce della tradizione pugliese, in particolare di Gravina in Puglia. È realizzato con semplici ingredienti: farina, zucchero, vincotto di fichi e cioccolato che gli conferiscono il particolare colore scuro. Il profumo gradevole è invece dato dalla scorza di arancia e dalla cannella. Questo dolce, con il suo sapore inconfondibile, allieta non solo le festività natalizie ma qualsiasi altro periodo dell’anno, dato che non si gusta più soltanto a Natale ma ogni occasione è buona per apprezzarlo, per di più anche perché è molto facile da preparare in casa.

Infatti, anche se si può acquistare nei forni o pasticcerie di Gravina in Puglia e di molte altre località pugliesi della Murgia, il sasanello gravinese si può realizzare in poco tempo a casa propria.

La ricetta del sasanello gravinese

Gli ingredienti per realizzare il sasanello gravinese sono:

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di semola di grano duro
  • 150 g di zucchero
  • 100 ml di latte
  • 50 g di cacao amaro
  • 300 g di vincotto di fichi
  • 150 g di cioccolato fondente fatto a pezzetti grossolani
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • 10 g di ammoniaca per dolci
  • scorza di mezzo limone non trattato
  • scorza di mezza arancia
  • un pizzico di cannella

Procedimento:

  1. Unire le due farine in una ciotola e, dopo aver fatto un buco al centro, aggiungere lo zucchero, la scorza del limone e dell’arancia, la cannella, il cacao e l’olio.

  1. A parte, in un pentolino, scaldare un po’ di latte a cui aggiungere l’ammoniaca per dolci in modo da farla sciogliere.

  1. Aggiungere il latte agli altri ingredienti e mescolare con un cucchiaio, quindi aggiungere il vincotto e impastare con le mani.

  1. Versare il resto del latte fino a che il composto non risulti liscio e morbido.

  1. Incorporare il cioccolato fondente tritato e continuare ad impastare il composto.

  1. Formare i sasanelli aiutandosi con un cucchiaio unto di olio: sarà sufficiente prelevare un po’ di impasto e adagiarlo su una teglia ricoperta di carta da forno e dargli la tipica forma tondeggiante.

  1. Infornare i sasanelli in forno caldo a 180° per 10-15 minuti dopo aver spolverato un po’ di zucchero semolato sulla loro superficie.

Il profumo speziato e il sapore straordinario di questo dolcetto morbido, lo rende perfetto per accompagnare un caffè o una tisana durante le proprie merende.

Curiosità sul sasanello gravinese

In origine, il sasanello gravinese veniva preparato durante i matrimoni o le feste nelle famiglie di medio-basso ceto. Oggi si prepara soprattutto a Natale ma è possibile gustarlo in tutto il periodo dell’anno e, sebbene sia tipico della Murgia pugliese, lo si prepara con piccole varianti anche in altre regioni del Sud, dove è conosciuto anche con il nome di “mustazzolo”.

sasanello gravineseImage: Sasanello gravinese/sasanello-gravinese-banner.jpg