I Castelli del Salento

La penisola salentina è stata per secoli considerata la "porta d' Italia", territorio di frontiera tra il mondo occidentale e quello orientale.

Questa terra, a cavallo dei due mari, è stata più volta oggetto di incursioni da parte dei Turchi e Saraceni per questo motivo ha avuto bisogno nei secoli di forti sistemi di difesa, di torri costiere, di mura di cinta e di austeri castelli.

Castello Otranto Ⓒ Eduard Marmet. Tutti i diritti riservati.

Tra le tante attrattive turistiche di interesse storico, nel cuore dell'entroterra salentina, si ergono fortezze dall'aspetto fiabesco, appartenenti all'antico medioevo che impreziosiscono i luoghi oggi testimonianza autentica di un passato glorioso, di lotte intense, saccheggi e conquiste.

Alcuni di questi sono conservati in perfetto stato e rappresentano un pò il fulcro culturale del Salento.

Basti pensare che in Puglia si trovano ancora ben conservate 30 castelli di epoca imperiale.

Iniziamo questo affascinante viaggio alla ricerca dei castelli più belli, un tuffo nel passato che avrà davvero qualcosa di magico!

  • Affacciato sul mar Ionio vi è il Castello Angioino di Gallipoli sorto nel '200, in epoca bizantina, fu ristrutturato in epoca aragonese e angioina, dotato di un recinto poligonale puntellato da torri cilindriche; fu migliorato nel 1500, quando venne costruito il “Rivellino”, collegato da un ponte levatoio alla fortezza principale.
  • Sulle acque dell'Adriatico, invece, si riflette la bellezza del Castello di Castro, il primo edificato nel XVI secolo su strutture preesistenti sopravvive al tempo con una torre circolare, un bastione lanceolato, la Torre del Cavaliere e alcuni tratti di cortine murarie; un ampio cortile interno di forma rettangolare, custodiva un tempo i prodotti artigianali e agricoli che erano commercializzati in tutto il Mediterraneo. Oggi accoglie la mostra archeologica permanente “Castrum Minervae: tra Greci e Messapi”.
  • Il secondo è la roccaforte difensiva della città di Otranto, oggi scrigno di cultura e conoscenza che brulica di eventi e mostre di carattere internazionale. Danneggiato, riparato e ricostruito, il forte ha visto modifiche già dopo l’assedio del 1067, ma fù in seguito allo storico attacco saraceno del 1480 che la struttura difensiva fu ampliata e dotata di torrioni con cannoniere.
  • Emblematico il Castello di Carlo V (eretto tra il 1539 e il 1549) che si trova nel cuore di Lecce a pochi passi da Piazza Sant'Oronzo, proprio al confine tra la città vecchia e il centro moderno. Rimaneggiata nel corso dei secoli, la struttura conserva l’originale impianto trapezoidale con quattro imponenti bastioni angolari a punta di lancia. Due corpi concentrici, risalenti a epoche differenti e separati da un cortile intermedio, svelano le diverse fasi storiche vissute dal Castello. Oggi, ospita al suo interno il “Museo della cartapesta”,oltre alle numerose mostre d’arte ed eventi culturali.
  • A circa 18 km da Lecce, troviamo il castello di Copertino, completato attorno la metà del '500 e ingloba una fortezza normanna, ampliata poi in epoca angioina. Verso la fine del 1800 è stato dichiarato monumento nazionale, e nel 1955 sottoposto alle norme di tutela.
  • Degno di nota è il castello di Corigliano d'Otranto il più ricco di decorazioni scultoree dell'intera provincia e tra i più visitati e ammirati del sud Italia. Denominato Castello de' Monti è stato costruito nei primi anni del '500 con pianta quadrangolare, torri circolari, un alto e profondo fossato e la facciata barocca.

Castello Corigliano d'OtrantoCastello Corigliano d'Otranto Ⓒ Lorenzo Guidanzi. Tutti i diritti riservati.

Numerosi altri castelli sono presenti in Salento: Brindisi, Mesagne, Ceglie Messapica, Oria, Avetrana, Acaya (Vernole), Acquarica del Capo, Andrano, Borgagne, Caprarica del Capo, Castrignano del Capo, Felline, Galatone, Morciano di Leuca, Nardò, Neviano, Palmariggi, Parabita, Presicce, Racale, Salve, Sanarica, Roca Vecchia ,Ruffano, San Cesario, Supersano, Specchia, Sternatia, Taurisano, Ugento, Tricase, Tuglie,Vaste.

Il Salento, accogliente e allo stesso tempo misterioso, si conferma una delle mete più ambite per una vacanza non solo per il mare. I castelli , belli e diversi, architettonicamente importanti, riescono a stupire il turista più curioso regalando un affascinante viaggio di scoperta anche nella storia e nella cultura.

Image: 2018-05/banner-castelli.jpg

Galleria

Castello di Otranto Ⓒ Paul Barker Hemigs. Tutti i diritti riservati.
Castello Gallipoli Ⓒ Guglielmo D'Arezzo. Tutti i diritti riservati.
Castello Carlo V Lecce Ⓒ Sers1001 da Wikipedia. Tutti i diritti riservati.